mercoledì 10 febbraio 2016

L'equipaggio della Nightingale

Dopo aver deciso di avviare una campagna di Pulp Alley, ed aver fatto la lega (le Scimmie di Ivanov) indovinate cosa è successo? Abbiamo deciso che avremmo giocato con ambientazione Space Opera.
Quindi fuori le scimmie (torneranno in seguito? Speriamo!) e dentro l'equipaggio della Nightingale!
Avendo preso tutti i supplementi di Pulp Alley abbiamo deciso di usare l'espansione Pulp League, che consente di aggiungere kit per armi e ambientazioni specifiche, vediamo come andrà a finire... 
La lega ha il vantaggio "League of Legends" per cui non ha un leader ma è composta da quattro Sidekick. L'idea è che, pur essendo l'equipaggio di una nave spaziale, non c'è una rigida gerarchia. Neila Morningstar è il Capitano della Nightingale ma è una prima tra pari.

Le miniature sono tutte della Reaper, appartenenti alla serie Bones, quelle economiche. Dopo il salto le foto ai singoli modelli!



Iniziamo proprio con il Capitano della Nightingale, l'intrepida Neila Morningstar. Figlia di pirati ha vissuto nello spazio per la maggior parte della sua vita, finché la sua famiglia non fu arrestata. Troppo giovane per essere processata fu mandata, sola, in un universo ostile. Dopo anni nei lavori più disparati è riuscita a mettere su abbastanza crediti per comprare una piccola astronave da trasporto. Oggi guida un piccolo gruppo di specialisti, lei non è una combattente ma è abbastanza sveglia da cavarsela in tutte le situazioni, o quantomeno lasciarle gestire a chi è più competente. Il suo mix di abilità è un esperimento, infatti l'esile Capitano non è in grado di fare male ad alcuno, non avendo abilità di combattimento, tranne un'impressionante Dodge 6d8. L'idea è che sfrutta il fuoco nemico per avvicinarsi agli obiettivi, e quindi le sue alte caratteristiche d'azione per risolvere pericoli e plot point.
Brawl: -
Shoot: -
Dodge: 6d8
Might: 2d6
Finesse: 4d8
Cunning: 5d8
Skill: Brainy [1], Sly [1], Intrepid [2]
Kit: Fantasy / Sci-Fi

La prima aggiunta all'equipaggio fu il sintetico da combattimento DR-01D. Non appena i primi commerci si rivelarono fruttuosi le apparve chiaro che doveva badare alla sua protezione. Un sintetico da combattimento non è legale in molti sistemi, ma non dev'essere pagato a fine mese, è leale in maniera assoluta e, con le giuste modifiche, può essere un piacevole avversario nel gioco del Ketch. DR-01D non è esattamente nuovo di fabbrica, e come tutte le intelligenze artificiali che sono state troppo a lungo in giro ha sviluppato una serie di eccentriche abitudini, come collezionare conchiglie dei pianeti che visita, o cercare di scrivere poesie. Le sue abilità riflettono la sua natura di macchina che ignora il dolore, obbligando gli avversari a cercare un sistema di ingannarlo o disattivarlo piuttosto che utilizzare la forza bruta. Dargli lo Shotgun, visto il modello, mi è parso d'obbligo.

Brawl 2d6 
Shoot 4d8 
Dodge 3d8 
Might 3d8 
Finesse 2d6 
Cunning 3d6 

Skill: Armour [1], Unearthly [2], Shotgun
Kit: Fantasy / Sci-Fi

Il reclutamente di Shri-Lan Vrei fu molto più turbolento. La pelleblu del pianeta Aquaris II infatti è un ex cacciatrice di taglie, che aveva come contratto la cattura di Neila. In seguito a tutta una serie di eventi che ha visto le due donne rincorrersi per mezza galassia uscì fuori che i committenti erano i genitori di Neila, che evasi di prigione volevano riformare la vecchia banda. Neila si rifiutò di diventare una fuorilegge e, assieme a Vrei, riuscì a fuggire per un pelo alla sua famiglia. Apprezzando le abilità di Vrei, le propose di unirsi alla sua piccola attività e lei, con sua sorpresa, accettò. Anche qui il modello ha dettato la scelta delle abilità. Two Gun vuol dire che potenzialmente può infiggere due ferite a un Sidekick o ripetere un tiro sfortunato. Veteran è per sfruttare al massimo il secondo colpo, e Crackshot per poter scegliere i bersagli migliori.

Brawl 2d6
Shoot 4d8
Dodge 2d6
Might 2d6
Finesse 4d8
Cunning 3d8 

Skill: Two-Guns [3], Veteran [3], Crackshot [3]
Kit: Fantasy / Sci-Fi


Ultimo, ma non certo meno importante, Joshua Verasx. Inventore, sperimentatore, testacalda, ha sempre una qualche nuova diavoleria che vuole provare. La sua verve inventiva gli ha procurato parecchi guai, trovandosi ad essere cacciato da molte prestigiose accademie e centri di ricerca. Pur riconoscendo la sua genialità, la sua presenza viene ritenuta generalmente più un pericolo che una risorsa, per cui è dovuto adattarsi a lavorare come semplice meccanico riparatore. L'incontro con Neila fu fortuito, durante una missione di "recupero" di tecnologie fu di estremo, anche se non volontario, aiuto all'equipaggio. Durante il viaggio di rientro, non avendo niente da fare, si mise a sistemare alcuni difetti della nave, migliorandone le prestazioni e dando a Neila alcuni suggerimenti su come poter rendere la piccola nave una forza da temere. Riconoscendo il suo talento Neila gli ha offerto un posto nell'equipaggio, a patto che ogni modifica sia prima approvata da lei, le sue conoscenze tecniche si sono spesso rivelate fondamentali. Il personaggio è un misto di abilità, il guanto potenziato (l'arma Heavy) lo rende un discreto picchiatore in corpo a corpo, ma le sue abilità sono rivolte ai gadget che sfoggerà, con orgoglio e incoscienza, ogni scenario.

Brawl 4d8 
Shoot 2d6 
Dodge 3d8 
Might 2d6 
Finesse 2d6 
Cunning 4d8 

Skill: Gadgeteer [3], Inventor [2], Heavy
Kit: Fantasy / Sci-Fi

3 commenti:

  1. Però! Inizia a farsi tutto interessante

    RispondiElimina
  2. Ben fatto! Mi stupisce trovare altri italiani che giocano a Pulp Alley, specialmente con l'ambientazione Rogue Trader/Space Opera ;)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...