sabato 20 novembre 2010

Fornace della Peste - Il buongiorno si vede dal ruotino

Per iniziare la macchina sono partito dal basso, ovvero dalle ruote. Essendo quasi tutta la macchina in legno e metallo queste sono l'ideale per iniziare. 

Da Skaven

Il legno voglio un legno scuro, parto quindi con una base di Calthan Brown, un paio di mani leggere per coprire bene. Quando è bene asciutto una lavatura con Scorched Brown + Badab Black scurisce il tutto e definisce bene le scalanature. Di nuovo aspetto per bene che sia asciutto, dopodiché con attenzione ripasso una mano leggerissima di Snakebite Leather a pennello asciutto sulle tavole, seguito da una mano ancora più leggera aggiungendo un pò di bleached bone. Non voglio un effetto sparato, voglio che rimanga bello scuro.

Le parti metalliche sono di due tipi, il metallo "ferro" e quello "bronzo". In entrambi i casi conto di usurarli parecchio, nella realtà metallo così usurato non sarebbe utilizzabile, ma funziona bene per quello che deve rappresentare. Ha una base di scorched brown, poi ho fatto dei punti sparsi di Orange, seguiti da una puntinatura più piccola di Blazing Orange. Fatta la ruggine ho passato il Boltgun Metal sugli spigoli e sulla fascia passando delle righe sottili. Per il "bronzo" ho fatto una base di tin bitz lumeggiata con il dwarf bronze. le Lavature sono fatte con l'Ice Blue, per simulare il verderame.

3 commenti:

  1. Ottimo metallo.... E Bravo!!! :)

    RispondiElimina
  2. e' bellissimo...
    ...
    ...
    ... pero' e' troppo pulito no?
    la ruggine si vede ma il legno sembra quasi appena uscito dall'IKEA
    (lesya)

    RispondiElimina
  3. Intanto grazie per i commenti, il legno sono un po' restio a lavorarlo troppo visto che già così le barre di ferro sarebbero inutilizzabili, se facciamo anche il legno marcescente cade a pezzi! :D

    Cmq c'è sempre tempo per sporcarlo dopo, aspetto di finire e montare per le rifiniture.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...