lunedì 29 agosto 2011

Diario di Gioco 146 - Seconda Parte

Ed eccoci alla seconda partita fatta a Progetto Z, abbiamo già visto qui come Ema e Dale abbiano deciso di irrompere nell'ospedale per salvare la piccola Marie. Il primo tentativo è andato decisamente male, ma non ci siamo scoraggiati e abbiamo subito fatto una nuova partita!

Da Giocando 2011

I nostri eroi non si lasciano certo spaventare dall'orrifica sensazione di essere già entrati in quell'ospedale, e avanzano senza troppi timori! Il lontano mugolio degli Zombie li mette subito all'erta.
Questa volta decidono di entrare nella caffetteria dell'ospedale (presto ci sarà anche quella) e trovano subito la piccola Marie! La giovane accorre tra le braccia di Ema, che asciugandole le lacrime la rassicura che la porteranno subito via di qui... ma la piccola si impunta, a quanto pare un Dottore l'ha salvata e messa al sicuro prima di attrarre su di sé l'attenzione dei Non Morti... I nostri sentono il dovere morale di cercare questo intrepido dottore...

Da Giocando 2011

Con la piccola Marie al seguito iniziano a perlustrare le stanze... con fredda efficienza finiscono tutti i non morti che trovano, in una dimostrazione di abilità marziale che farebbe invidia a soldati professionisti...


Da Giocando 2011


In pochi minuti trovano il Dottore, e benché sentano ancora il lamento degli Zombie decidono che la pulizia del posto non è affar loro, per cui se ne vanno, lasciando qualsiasi sfortunato al suo destino...

Da Giocando 2011


Che dire, una partita in cui dadi hanno girato decisamente bene, tanto da riportare un successo quasi eccessivo... Cmq le prove vanno bene, credo che per Giocaroma sarà tutto pronto!

3 commenti:

  1. Detto così sembra quasi troppo facile, il fatto che tu abbia finito un caricatore e mezzo per abbattere due zombie non lo dici però..... ;P
    Scherzi a parte, credo che, per una fiera, Progetto Z sia perfetto, leggero e veloce! :)

    RispondiElimina
  2. Brilliant! Well done to the both of you! And to the zombies as well....

    RispondiElimina
  3. I love this play set - love it I say!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...