martedì 4 ottobre 2011

Basette Urbane - Come Farle

Mi sono accorto di aver scritto un articolo su come dipingo le mie basette urbane, e mai uno su come le faccio. E' una procedura estremamente semplice, affine a quella per fare la pavimentazione.

Per prima cosa chiudo la fessura (se presente) con un poco di scotch, e  stendo un sottile strato di materia verde (o milliput, fate voi)



La liscio ben bene e prendo un poco di carta vetrata ultrafine, la inumidisco e la appoggio sulla basetta in modo che la trama si trasferisca sulla materia verde. Questo trucco della carta vetrata è un'idea di Gnotta che ho prontamente assimilato.



A questo punto pratico un incisione lunga da un lato all'altro della basetta. Per ottenere un taglio dritto di solito allungo al massimo la lama e la appoggio direttamente sulla materia verde. Bagnare leggermente la lama impedisce che la materia verde si attacchi.

Fatto questo pratico due incisioni in modo da ottenere una croce con i bracci sfalsati.



La basetta è pronta, bisogna solo aspettare che la materia verde si asciughi completamente, poi si può passare alla pittura.

Ovviamente è possibile aggiunge dettagli come fogli di giornale, lattine, mondezza, erba e tante altre cose, è a discrezione di chi le fa e del livello di dettaglio che si vuole raggiungere.


4 commenti:

  1. So simple and effective, nice one.

    RispondiElimina
  2. Bello. Davvero un'idea da rubare! :)

    RispondiElimina
  3. Tha Angry Lurker: you get the point ;)

    Rob89: ruba ruba, è qui per questo! :D

    RispondiElimina
  4. Semplice, davvero, e anche veloce! ^__^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...